Erigero (Asteracee)

E’ una pianta erbacea perenne ricoperta di peluria, i fiori sono simili a quelli dell’aster bianco-rosa con il centro giallo.

E’ nota anche come “margherita dei muri” poiché cresce facilmente tra rocce e muretti.

Predilige un clima rigido delle zone di montagna, ma con abbondante esposizione al sole; non richiede abbondanti annaffiature, ma preferisce terreni ben drenati.

La fioritura va da giugno a settembre.

Linguaggio dei fiori: dolce vecchiaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *