Come fare un bouquet di fiori elegante e colorato

come fare bouquet di fiori

Bouquet di fiori fai da te: tentar non nuoce!

Perché realizzare un bouquet di fiori con le proprie mani invece di comprarlo? Fare un mazzo di fiori in casa è gesto originale che rende ancora più personalizzato e unico il regalo floreale. Certo, procurarsi il materiale per confezionarlo e i fiori potrebbe richiedere del tempo ma sicuramente la cura che ci metterete per prepararlo renderà il vostro mazzolino di fiori prezioso per chi lo riceverà.

Da dove iniziare?

Di cosa avete bisogno? Partite dai fiori, scegliete i preferiti della persona a cui lo darete oppure quelli che pensate possano essere più indicati per l’occasione da festeggiare. Non dimenticate di prendere dei rametti e dei piccoli fiorellini che facciano da contorno ai fiori principali. Scegliete poi una carta decorativa da mettere intorno alla composizione. Per fermarla avrete bisogno di scotch ed elastici, mentre per tagliare i fiori procuratevi delle piccole cesoie o delle forbici resistenti. Perfetto, ora siete pronti per iniziare a comporre il vostro bouquet vediamo insieme da dove cominciare.

Gli step da seguire per fare un bouquet di fiori

Per iniziare vi consigliamo di mettervi su un tavolo spazioso dove potrete poggiare tutto il necessario per comporre il vostro bouquet. Ecco gli step da seguire:

  • Preparate i rametti: prendete i rametti che faranno da contorno ai vostri fiori e togliete le foglie in eccesso se necessario. Tagliate poi lo stelo del ramo con un taglio obliquo in modo da farli diventare tutti della stessa lunghezza.
  • Iniziate a comporre: tagliate poi anche i fiori per farli diventare lunghi come i rametti. Prendete poi un fiore e iniziate ad aggiungere dei rametti. Di tanto in tanto fate girare il bouquet nella vostra mano in modo da non aggiungere fiori o rametti sempre nello stesso punto e far rimanere al centro i fiori principali. Procedete così fino a che non avrete aggiunto il numero di fiori e rami che vi soddisfa.
  • Decorare: dopo aver legato i fiori con degli elastici, prendete la carta decorativa che avete scelto e tagliatela a misura avvolgendola intorno al bouquet. Dopodiché fermatela nella parte superiore con dello scotch o una spillatrice mentre per fissarla sugli steli legatela con un nastro decorativo di raso o di pizzo. Ecco fatto il vostro bouquet fai da te.

Se non siete riusciti a realizzare il bouquet in casa non preoccupatevi! Esistono tantissime opzioni di composizioni floreali già pronte per essere regalate: sono degli esempi il bouquet di roselline, il bouquet di gigli bianchi o ancora il bouquet di fiori misti.

Contattateci per saperne di più su come fare un bouquet di fiori o per conoscere tutte le composizioni floreali disponibili nel nostro shop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *