erba
Cura delle piante | Tagged , , ,

Erba cornacchia

L’erba cornacchia è un’erba della famiglia delle Crocifere. Ha foglie con lungo picciolo, fiori piccoli e gialli. L’erba cornacchia si trova nei luoghi incolti marini e montani. Le parti usate dell’erba cornacchia sono tutta la pianta. Va usata fresca o essiccata. In questo caso si raccoglie in piena estate e si fa seccare all’ombra per poi conservarla in vasi di vetro.

cannella-natale
Cura delle piante | Tagged , , ,

Cannella

La Cannella è un albero sempreverde della famiglia delle Lauracee. Ha foglie scure verdi, con venature rossastre. Fiori piccoli e verdi. La cannella si trova in Asia e in America del Sud. Le parti usate sono la corteccia degli alberi giovani. La cannella cura l’anemia, l’influenza. E’ un ricostituente. Nell’anemia si consiglia un elisir di cannella, china e centaurea, macerate in marsala; in caso di influenza si prepara un infuso di cannella, liquirizia ed eucalipto in acqua bollente. La cannella è usata anche in gastronomia e pasticceria.

calamo
Cura delle piante | Tagged ,

Calamo aromatico

Il Calamo aromatico è una pianta acquatica perenne della famiglia delle Aracee. Ha foglie molto lunghe, simili a spade, riunite a ciuffi. Il fusto è carnoso e triangolare con un’inflorescenza verdastra. Il rizoma è grosso e ricco di squame. E’ originario dell’Asia, si trova anche in Italia, soprattutto lungo i fiumi e nei luoghi paludosi. Le parti usate sono il rizoma raccolto in autunno, fatto seccare e tagliato a fette.

boldo
Cura delle piante | Tagged , , ,

Boldo

Il Boldo è un arbusto della famiglia delle Monimiacee. Il suo fusto può raggiungere l’altezza di qualche metro. Ha foglie ruvide al tatto, molto aromatiche. Il suo profumo ricorda quello della menta. Il Boldo è originario del Cile e viene importato in Italia. Le parti usate sono le foglie raccolte in autunno. Cura i calcoli biliari. Per i calcoli biliari si prepara un decotto di foglie in acqua bollente. Il nome di Boldo deriva da quello di D. Boldo, il botanico spagnolo che per primo lo descrisse.

bardana
Cura delle piante | Tagged ,

Bardana

La Bardana è un’erba perenne appartenente alla famiglia delle Composite. E’ alta da un metro a un metro e mezzo, con radici robuste, larghe foglie ruvide e cuoriformi, verdi nella parte superiore e bianco-verde nell’inferiore. Ha fiori di color porpora. Si trova in tutta Italia, specialmente nei luoghi aridi e selvaggi. Fiorisce nella stagione estiva. Le parti usate sono le foglie e le radici. Cura l’artrite, la caduta dei capelli, la foruncolosi, la crosta lattea, le emorroidi, la rosolia. Ha proprietà depurative, detersive, cicatrizzanti.