Significato dei colori

Lily flowers chakras

Oltre alle occasioni bisogna tenere ben presente l’importanza e il significato del colore che abbinato ad un determinato fiore assume una connotazione ben precisa.

Rosso: esprime l’amore acceso e passionale, l’ardimento e la forte ambizione di vittoria, è anche simbolo di irritazione e di personalità volitiva. Regalare un fiore rosso esprime al meglio il proprio amore ed ardore nei confronti della persona amata.

Rosso scuro: rappresenta la stabilità, la continuità e l’immortalità.

Rosa: è simbolo di giovinezza e vitalità e comunica un amore agli albori, la base per un rapporto duraturo; il rosa simboleggia ammirazione ed amicizia.

Arancione: trasmette la gioia, l’allegria e l’appagamento per un’affermazione già raggiunta, manifesta un amore stabile e soddisfacente.

Giallo: abitualmente è associato all’infedeltà ed al tradimento, non regalate mai una rosa gialla al Vostro amore! Ma è comunque simbolo di sfarzo, notorietà e affermazione.

Verde: simboleggia la speranza ed il sogno o una minaccia già evitata, ma anche fiducia e letizia.

Azzurro: l’azzurro chiaro è stimolo di contrarietà ed agitazione dovuti a preoccupazioni di molteplice origine.

Turchese: rappresenta appagamento per chi si occupa con determinazione negli ambiti dell’arte o della scienza.

Lilla: è l’amore sincero e disinteressato, anche se riferito semplicemente ad amici.

Viola: simboleggia una invalicabile riservatezza comunicando emozioni di modestia, timidezza, generosità ed umiltà.

Bianco: al contrario del rosso è per eccellenza il simbolo della purezza, del candore, dell’innocenza e del pudore, esprime un aspetto genuino e sincero. I fiori bianchi sono un’ottima scelta in occasione di matrimoni, battesimi, comunioni, cresime.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>