La Composizione di un Bouquet

bouquet-semplice-girasoli

Avete mai realizzato un Bouquet? semplice o sofisticato, creativo o tradizionale, un mazzo di fiori è sempre un dono gradito in ogni occasione.

Deciso il tono del Bouquet passate ai fiori, una volta scelti i fiori, ripulite gli steli dalle foglie e riduceteli all’altezza desiderata con un taglio obliquo. Tenendo i fiori in una mano la sinistra, create un centro di pochi fiori contornati da foglie verdi per farli risaltare ancora di più, date forma a una composizione rotonda, inserendo i fiori in obliquo e a spirale in torno al centro, alternando con foglie verdi, se volete potete inserire elementi aggiuntivi, che regaleranno personalità al vostro bouquet, spighe o tralci di edera, aromatiche e fiorite e perfino peperoncini rossi, possono rendere il vostro bouquet indimenticabile.

Terminato il bouquet create un’ulteriore cerchio di foglie verdi inserendole sempre in senso obliquo, quindi fermate il mazzo con un nodo, meglio scegliere un filo verde. Lasciate libera la fantasia, ma non dimenticate che il messaggio principale è affidato ai fiori, lasciateli emergere come veri protagonisti. Avvolgete poi il vostro Bouquet in un filo di rafia o con un velo di tessuto cangiante o in canapa dai colori caldi. Scegliete i materiali in armonia con il tono e lo stile del vostro bouquet, per fare durare più a lungo, consigliate a chi lo riceverà di esporlo in un vaso, cambiando ogni giorno l’acqua.

Cercate di scegliere il Fiore preferito della persona che riceverà il Bouquet e tutto sarà molto più semplice.

Lo Staff di International Flora

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>