Case poco soleggiate- le Piante da fiore che vivono all’ombra

piante-da-appartamento-sempre-fiorite-660x350

Oggi sfateremo il mito di chi crede che all’ombra alcune piante non possono proprio fiorire.

In realtà ci sono una serie di Piante che  non soltanto fioriscono all’ombra ma danno delle fioriture molto belle.

La più grande è l’Astroemeria, una pianta di creare dei cespugli giganteschi e fa delle fioriture estremamente colorate, ma non lunghissima di solito primaverile.

Un’altra pianta a cespuglio e che fiorisce molto bene nelle zone d’ombra è Impatiens chiamato anche come fiori di vetro, una pianta che non diventa particolarmente grande e una fioritura molto prolungata.

Sono tutte piante che magari entrato un pochettino in crisi nel periodo estivo, perchè le temperature diventano davvero eccessive e la pianta entra in uno stato di stress chiude i pori ed entra in coma e si riducono molto.

Se ci piacciono le piante cascanti e con un andamento non proprio a cespuglio abbiamo la Bacopa, che da invece fioriture continue da adesso fino ad ottobre e la Lobelia.

Una particolare attenzione che va prestata a tutte le piante da esterno che teniamo nelle zone d’ombra per quanto riguarda l’acqua, non cerchiamo di equiparare le zone assolate con le zone d’ombra, perchè solitamente queste piante hanno decisamente bisogno di meno acqua rispetto alle piante della zona assolata, quindi grande prudenza con l’acqua per queste piante.

Il grande segreto per la giusta quantità d’acqua per ciascuna pianta, non è tanto avere la regoletta una due volta la settimana, ma è quello di osservare la pianta, perchè da un serie di segnali quando è priva d’acqua o quando ne ha troppa e quindi diciamo che l’elemento fondamentale è quello di infilare le mani nella terra.

Il giardinaggio è un mestiere in cui ci si deve sporcare le mani è questo il vero segreto!

Lo staff di International Flora

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>